Ho iniziato a scrivere quando tutti gli altri, se non sbaglio, hanno iniziato a svanire i ricordi di JY. Ho pensato che fosse il momento giusto per respirare di nuovo l'aria di aria fresca e far rivitalizzare tutti.

Non sono così bravo a scrivere, spero che questa sia la mia prima esperienza così personale. Ho cercato di tenerlo JY piuttosto che Jagriti Yatra a causa del fatto che ogni volta che mi imbatto in questo post in qualsiasi momento della mia vita, potrei ricordare che sta per Jagriti Yatra.

JY è stata un'esperienza memorabile. È stata una volta nella vita l'opportunità di incontrare talenti provenienti da diversi settori in cui abbiamo imparato solo gli aspetti pratici di tutto e non le cose libresche.

Tutto è iniziato con il modulo di domanda e altre formalità. Alla fine ce l'ho fatta. Sono andato da Delhi a Mumbai. Lo yatra è partito da Mumbai. Era il 24 dicembre 2016 e ho avuto l'opportunità di incontrare Sh. Kishore Mandhyan, Sh. Shashank Mani Tripathi e pochi altri illustri dignitari il primo giorno di Yatra. Il discorso di Sh. Mandhyan era ampio e chiaro. La sua personalità ha tratto molta ispirazione per me. Sh. SMT è molto appassionata di costruire l'India attraverso un'impresa. L'intero concetto di JY è stato concettualizzato da lui. Il processo di registrazione è stato semplice e abbiamo completato tutte le formalità entro il pomeriggio. La parte divertente è stata quando ho incontrato altri yatris e mi hanno salutato come se fossi un facilitatore, forse perché sembravo abbastanza maturo o perché a causa di una luna chiara sopra la mia testa. Ma è stato tutto affrontato in modo umoristico e ho spiegato loro che ero un partecipante ☺.

24a notte siamo saliti sul treno. Abbiamo incontrato persone diverse di lingua, cultura, ecc. 25. Abbiamo viaggiato tutto il giorno in treno augurando a tutti buon Natale. È stata un'esperienza davvero memorabile avere sessioni in carrozze AC sul treno in movimento. Ho avuto una sessione di Timeline con i membri del mio gruppo (Gruppo Q) per scoprire la storia nascosta dietro ogni yatri. Qualcuno ha spiegato le sue tempistiche di vita attraverso diagrammi vettoriali qualcuno ha avuto una storia stimolante da raccontare. Alla fine, tutti i membri del gruppo si sono conosciuti. È stato divertente e divertente ovunque.

26 mattina siamo arrivati ​​a Dharwad in Karnataka. Ha una bella bellezza serena. Ho visto per la prima volta nella mia vita una stazione ferroviaria così pulita. Mi hanno fatto capire che ero nel sud dell'India. Salimmo sugli autobus e andammo in un villaggio di nome Kalakeri a visitare Kalkeri Sangeet Vidyalaya con il motto # Una scuola diversa. Era una grande scuola che aveva materie accademiche con sessioni regolari di musica. Funzionava completamente con energia solare rinnovabile. SELCO aveva installato pannelli solari per sfruttare l'energia solare. Abbiamo sviluppato un interesse nel funzionamento dei pannelli solari. Siamo stati informati del lavoro svolto da SELCO per sfruttare l'energia solare. KSV utilizzava scaldacqua solari, pompe solari e microgrid solare. KSV aveva un bel campus costruito su una piccola collina. Hanno organizzato un evento culturale per noi che è stato davvero encomiabile. Ci è stato affidato il compito di lavorare in gruppo (gruppo Q) per studiare il modello di ruolo "SELCO". Salimmo di nuovo a bordo degli autobus, andammo al treno. Abbiamo utilizzato il nostro tempo durante il periodo di viaggio in autobus e di notte per prepararci a fare una presentazione sul modello di ruolo "SELCO" in AC Chair Car. È stata una grande esperienza lavorare con un team così dinamico in cui alcune persone erano artisti molto bravi, alcuni oratori, alcuni molto bravi a progettare ecc.

27 mattina siamo arrivati ​​a Bangalore (stazione ferroviaria di Whitefield). Il Mount Carmel College di Palace Road ci ha accolto. L'auditorium è stato splendido e superbo. Ho avuto la possibilità di incontrare Smt. Hemalatha Annamalai di Ampere Scooters. La signora era irremovibile e appassionata nel suo approccio alla ricerca di soluzioni. Essendo una donna, ha sacrificato molto per combattere tutte le probabilità della sua vita, come è stato dettagliato nel suo discorso. L'altra persona con cui abbiamo interagito è stata Sh. Osama Manzar della fondazione Digital Empowerment. Era seriamente piuttosto divertente. La sua storia motivazionale è stata encomiabile, nessuna parola per descriverla. Ha dato il suo discorso in modo abbastanza divertente e attivo con belle battute tra le righe. Gli yatris che continuavano a dormire si svegliarono e si godettero la sessione. C'era un pranzo biologico completo organizzato da ................. Il cibo servito è khichdi biologico e riso biologico con cagliata. Il cibo era delizioso. Successivamente la mega Startup mela è stata organizzata con molte aziende che hanno trovato soluzioni monopolistiche ai nostri problemi quotidiani. Il Mela ha dato un ambiente esotico per quanto riguarda le nuove tecnologie, ecc. Ho avuto modo di interagire con alcune persone fantastiche. Finalmente il sole tramontò e lasciammo il posto per spostarci in un altro posto la mattina successiva. Abbiamo presentato la nostra presentazione sulla sedia AC del nostro modello "SELCO". La presentazione è stata molto apprezzata dalla giuria e da altri colleghi yatris. Il lavoro di squadra ci ha dato l'opportunità di conoscerci in dettaglio.

28 mattina siamo arrivati ​​a Madurai # La città del tempio Meenakshi Amman. Abbiamo iniziato la nostra giornata con l'Aravind Eye Hospital fondato dal Dr. Govindappa Venkataswamy (popolarmente noto come Dr.V). Ha un impatto notevole sull'eradicazione della cecità legata alla cataratta in India. A partire dal 2012, Aravind ha curato quasi 32 milioni di pazienti ed eseguito 4 milioni di interventi chirurgici. Aravind ha avviato Aurolab, una fabbrica di lenti prodotte in loco vicino a Madurai. A partire dal 2012, Aurolab produce quasi 1,8 milioni di obiettivi all'anno al prezzo di $ 2 ciascuno. Sono andato al tempio di Meenakshi Amman ma ho perso l'occasione di essere benedetto dalla dea Meenakshi (Parvati) e da Dio Shiva. Il tempio è grandioso e pieno di oggetti d'antiquariato. La sua serenità e vivacità non ha paragoni. La visita a Madurai si è conclusa con una nota felice. Alla fine, salimmo sull'autobus per raggiungere la stazione ferroviaria di Madurai. Ancora una volta la stazione era così pulita e ben tenuta, non potevo rendermi conto che fosse una stazione ferroviaria indiana. La parte migliore è che l'India meridionale è molto pulita e ordinata. Le persone sono altamente religiose e ben istruite rispetto alla tipica India del Nord.

29 mattina, siamo arrivati ​​alla stazione ferroviaria di Sulurpeta, nell'Andhra Pradesh. Ho visitato il primo SEZ della mia vita. Era SRI City - Una città d'affari integrata situata a 55 km da Chennai. Sri City ospita molte compagnie internazionali e indiane. Abbiamo visitato l'intero campus nell'autobus facilitato da funzionari di Sri City. Abbiamo avuto la possibilità di visitare lo stabilimento di produzione di KOBELCO, un'azienda giapponese che produce gru e traslochi. Abbiamo avuto una discussione interattiva con i funzionari di Sri City e Foxconn - la compagnia di Taiwan che produce telefoni cellulari è stata fondata con il nome di Rising Stars India Pvt. Ltd. nella città di SRI. Le discussioni sono state seguite da un delizioso pranzo Andhra Thali. Andhra Thali ha così tanti piatti che è stato lasciato piccolo per mantenere tutto il contenuto. Scherzi a parte, il cibo era abbastanza buonissimo. Dopo pranzo siamo saliti a bordo degli autobus e siamo andati alla stazione ferroviaria per spostarci alla nostra prossima destinazione.

30 mattina, arrivammo a Vishakhapatnam (popolarmente noto come Vizag). È una città industriale pulita e ordinata. Nella sessione mattutina siamo andati ad Akshay Patra, "Unlimited Food for Education", un'iniziativa di ISCKON. Siamo stati informati sulla cucina di Akshay Patra. Servono pasti caldi gratuiti per migliaia di ragazzi delle scuole nell'ambito del programma del pasto di metà giornata e Sarva Shiksha Abhiyan. Questo enorme impatto sociale ha aumentato l'iscrizione e la frequenza dei bambini nelle scuole. Il modello è piuttosto impressionante e sono in grado di impiegare praticamente oltre l'80% del denaro donato per servire cibo, vale a dire che i costi indiretti in questione sono molto inferiori. La prossima destinazione era il cantiere navale. Riparano solo le navi, cioè non creano navi. Abbiamo visto varie navi e sottomarini. È stata un'esperienza da fare almeno una volta nella vita guardare un sommergibile indiano dal vivo con i miei occhi. L'ufficiale che ci ha aiutato a visitare il campus del cantiere navale era troppo divertente. Abbiamo sentito altre sue battute e battute. Siamo quindi andati all'IIM Vizag per un briefing sul BGT (Biz Gyan Tree Competition). Finalmente era tempo di partire con i nostri autobus e proseguire per la nostra prossima destinazione.

31 mattina arrivammo a Berhampur a Odisha. Abbiamo visitato "Gram Vikas", una ONG fondata da Joe Madiath che lavora principalmente per problemi come l'acqua e i servizi igienico-sanitari. Dopo una breve discussione sulla ONG, abbiamo pranzato. L'ufficio della ONG era abbastanza buono con buone strutture. Pranzammo e andammo a visitare un villaggio nel distretto di Ganjam dove ogni famiglia aveva una casa pakka. Il villaggio aveva anche un enorme pozzo. Successivamente siamo andati in una scuola controllata dalla ONG. Era una scuola completamente residenziale. Aveva alcuni ottimi progetti realizzati dai bambini della scuola che erano in mostra. Dopo un saluto formale alcuni sono andati a giocare a pallavolo, altri hanno iniziato a giocare a calcio. E all'improvviso è iniziata la musica e gli yatris hanno lasciato quello che stavano facendo e hanno iniziato a ballare. Tutte le forme di danza, siano esse una danza Nagin, una discoteca, ecc. tutti erano accettabili mentre la vigilia di Capodanno stava per iniziare. Yatris ha ballato e ballato. Ho ballato così tanto che ho quasi esaurito la mia energia ma mi stavo ancora divertendo. I bambini della scuola potrebbero chiedersi quanto siamo stati stupidi e padhe come paddle e come vediamo in hindi. Abbiamo letteralmente cercato di entrare nel loro spazio personale di parco giochi che apparteneva a loro. Ma come si suol dire fanno tutto nei limiti, così i nostri limiti sono stati controllati dagli organizzatori e ci è stato chiesto di procedere per favore alla stazione ferroviaria. Abbiamo ricevuto la stazione ferroviaria. La cena speciale ci è stata servita sulla piattaforma. La piattaforma è tornata in azione dopo la cena. La musica era lì, l'energia era lì, gli yatris erano lì e quindi ciò che rimaneva era la danza. Tutti di nuovo sono entrati in azione. Alcune canzoni cantate, alcune avevano la batteria in mano, altre avevano altri strumenti musicali. Era un ambiente totalmente diverso tutto intorno. Ci siamo divertiti molto e finalmente, mentre ci avvicinavamo alle 12:00, c'era una sorpresa per noi. Gli organizzatori di JY avevano programmato di dare giacche e altri vestiti caldi per supportare il personale del treno. È stata organizzata una grande cerimonia sulla piattaforma e il materiale è stato consegnato a ogni personale di supporto individualmente. Il nuovo anno è stato celebrato con il taglio della torta. Alla fine, siamo saliti sul treno e ci siamo divertiti e masti rimanenti sul treno. Alcune piccole luci simili alle luci da discoteca blu erano disposte nel nostro scompartimento con luci bianche spente e abbiamo ballato per celebrare la giornata. Dopo le celebrazioni abbiamo dormito.

Il giorno successivo era il 1 ° gennaio 2017, l'intera giornata è stata trascorsa in treno. È stato bello andare in giro con persone che giocavano a carte, cantavano canzoni, suonavano Antakshiri ecc. Abbiamo continuato a giocare a giochi come "Mai e poi mai" e tutto è diventato complesso e ci siamo divertiti molto. Dobbiamo interagire e conoscerci molto l'uno dell'altro. Alcuni avevano storie molto stimolanti da dettare e da vivere vivendo una vita felice e sana.

Il 2 gennaio siamo arrivati ​​alla stazione ferroviaria di Rajgir, nel Bihar. La colazione ci è stata servita sulla piattaforma. I venti freddi avevano iniziato a rotolare giù per le nostre spine. Salimmo sugli autobus e procedemmo a dare un'occhiata alle rovine di Nalanda. Il Nalanda Campus (vecchio) è una meraviglia dell'architettura. Gli enormi templi di Stupa attraggono un sacco di buddisti che vengono qui per pregare per il loro benessere. Il campus aveva 3 ostelli associati a un tempio. Dopo aver visitato il vecchio campus siamo andati al Rajgir International Convention Center, dove abbiamo avuto interazioni con i membri della facoltà della New Nalanda University. Il centro congressi è di nuovo una grande meraviglia dell'ingegneria moderna. Ha un auditorium molto carino. Abbiamo trovato lì una coppia di conigli. È stato fantastico tenere i conigli nelle nostre mani. Dopo un'intera giornata di apprendimento divertente ed esperienziale siamo saliti sugli autobus per salire sul treno per la nostra prossima destinazione.

Il 3 gennaio siamo arrivati ​​a Deoria in UP. È un tipico villaggio indiano. Ma ciò che ci ha attirato in questo villaggio è tratto dal fatto che dovevamo dare il nostro piano BGT per questa zona. Abbiamo preparato un piano aziendale per la produzione di "bricchette da biomassa" da utilizzare come sostituto del carbone. La bricchetta di biomassa è rispettosa dell'ambiente. Siamo andati in giro per il villaggio di Deoria e abbiamo accidentalmente raggiunto un forno a legna dove abbiamo avuto l'opportunità di interagire con lavoratori e proprietari terrieri. Abbiamo imparato che gli abitanti del villaggio potrebbero non essere così ricchi di denaro, ma hanno un grande cuore e sono così ricchi di altre cose che non possiamo confrontarci con la gente di città. In serata, abbiamo presentato il nostro piano BGT davanti alla giuria e vinto il premio nella categoria "Cambiamenti climatici". Abbiamo cenato bene, seguito da una serata culturale. Questa notte abbiamo dormito in una scuola elementare con strutture minime, mi ha ricordato quanto siamo diventati dipendenti dalle nostre cose di lusso. Tutta la notte sotto un tetto con finestre aperte e temperature gelide fino a 4 gradi Celsius ci ha accolto. Ma ciò che ci ha tenuti al caldo era l'apprendimento esperienziale e il divertimento che abbiamo guadagnato fino ad ora nello Yatra. Ci siamo svegliati la mattina presto con visibilità quasi zero. Abbiamo iniziato a muoverci verso il grande "Banyan Tree" attorno al quale ruota l'intero concetto di JY. Banyan Tree è l'albero nazionale della Repubblica dell'India. Ancora una volta, era il momento di andare avanti e abbiamo lasciato Deoria per la nostra prossima destinazione.

Il 5 gennaio è stata Delhi: pronuncia Hindustani - Yeh Dilli he mere yaar. Visita di primo mattino a Rajghat. Siamo stati abbastanza fortunati da avere una giornata di sole. Dopo le nostre preghiere a Rajghat siamo andati all'Auditorium Kamani. Speriamo che abbiamo saltato la sessione a Kamani e siamo andati a mangiare a Karims (per non veg) e Paranthe wali gali a Chandni Chowck. Rotolare giù per le strade congestionate di Chandni Chowck con persone provenienti dal Maharashtra, dal Karnataka, dal Tamil Nadu ecc. E inoltre aggiungere alla miseria alcuni persino da terre straniere era abbastanza difficile perché nulla nelle strade di Chandni Chowck significa logica e razionalità. Tutto è gestito in modo pericoloso. Per aggiungere alla nostra sofferenza il risciò in cui viaggiavano i miei amici ha fatto un giro sulle montagne russe e si sono capovolti ma la parte buona è che sono fuggiti con lievi ferite. Finalmente tutto ha un lieto fine e lo stesso è stato il nostro caso la sera in cui siamo partiti per Sarita Vihar per visitare il nostro prossimo ruolo Model Sh. Anshu Gupta, fondatore di Goonj. Goonj Raccoglie e ricicla i vestiti e i beni di consumo scartati in prodotti utili per i poveri. Abbiamo visto l'area di lavoro di produzione di Goonj. Anshu Gupta ha recentemente vinto il Ramon Magsaysay Award nel 2015. Ha descritto in dettaglio le sue esperienze nella vita, come ha affrontato le varie sfide. La presentazione di Goonj è stata piacevole. Le foto che hanno mostrato in presentazione ci hanno lasciato senza parole. Hanno descritto con vari esempi di quanto sia ricca la nostra India rurale. Possiamo vedere sorrisi sui volti delle persone nelle zone rurali dell'India che altrimenti potrebbero non essere il caso delle persone che vivono nelle aree urbane dell'India. Forse le popolazioni rurali potrebbero non avere una vita così lussuosa ma sono compiacenti e vivono in armonia con la natura. I prodotti Goonj erano in vendita. Avevano in vendita adorabili abiti fatti a mano adorabili. Stavano anche dando un salvadanaio gratuito. La parte principale è la borsa che JY ci ha regalato come segno di ricordo è stata prodotta anche da GOONJ. Dopo Goonj, salimmo sugli autobus per raggiungere la stazione ferroviaria.

Il 6 gennaio era Tilonia, un villaggio nel Rajasthan. Era qualcosa di diverso qui che ci ha attratto in questo posto. Mentre entravo nel villaggio a piedi, vidi donne rajasthani che cavalcavano Scooty e che parlavano meglio inglese di noi. Sono rimasto totalmente sbalordito come è stato reso possibile? Nel rajasthan, le donne di solito non godono di tali privilegi. Il villaggio era un tipico villaggio indiano con abiti moderni. La gente usava scaldacqua solari, ipad ecc. Il Barefoot College di Tilonia ha "mamme solari". Le mamme solari sono donne al di fuori dell'India che vengono a imparare come assemblare i PCB. Questi PCB vengono quindi utilizzati per alimentare vari dispositivi solari. Ci sono molte mamme solari provenienti da regioni africane e asiatiche. Il college a piedi nudi sta svolgendo un ruolo chiave per formare le donne a diventare ingegneri solari. Bunker Roy è il fondatore del "Barefoot College". Il campus ha un bellissimo anfiteatro in cui abbiamo avuto una bella discussione su "Istruzione in India". Abbiamo girovagato per il villaggio parlando con gli abitanti del villaggio. A Tilonia ogni casa ha un tetto solare per soddisfare il fabbisogno energetico. Nel complesso è stato un modello molto bello.

7 gennaio era Ahmedabad: il treno si fermava alla stazione ferroviaria di Gandhinagar. Il vibrante vertice del Gujarat sarebbe stato organizzato vicino alla stazione ferroviaria. Potremmo chiaramente intravedere l'infrastruttura temporanea creata per supportare il mega evento. Salimmo sugli autobus e andammo nell'Ashram di Sabarmati. La serenità dell'Ashram fu persa con 500 yatris sulla sua terra. Abbiamo imparato molto sul Mahatma Gandhi e sui suoi insegnamenti ai suoi seguaci. Abbiamo visitato il "Toilet Café" proprio accanto all'Ashram. Il fronte del fiume Narmada era chiaramente visibile attraverso l'Ashram. Abbiamo potuto vedere il fiume Narmada a flusso libero. Dopo aver fatto molte fotografie di gruppo, abbiamo proceduto all'Istituto per lo sviluppo dell'imprenditorialità (EDI) ad Ahmedabad. Il campus di EDI è fantastico. Abbiamo pranzato in EDI e poi abbiamo avuto alcune foto e, successivamente, siamo stati accolti nell'auditorium. L'ultima cerimonia di JY stava per iniziare. C'era la distribuzione di certificati e scudi. Abbiamo vinto il concorso BGT nella categoria "Cambiamenti climatici". Prima nella mia vita sono venuto a conoscere Beatbox. Il beatboxing (anche beat boxing o b-boxing) è una forma di percussione vocale che coinvolge principalmente l'arte di imitare le drum machine usando la bocca, le labbra, la lingua e la voce di una persona. Il suono nel beatboxing sembra molto piacevole. Poi ha avuto un fantastico evento culturale. Uno dei migliori eventi culturali che devo dire durante lo yatra. Ho scoperto l'ultimo giorno dello Yatra che molti yatris avevano straordinari talenti nella danza e nella musica. La cerimonia di chiusura del JY si è conclusa con facce felici e molti insegnamenti da applicare di nuovo nella vita. JY è stata completamente un'esperienza che mi ha cambiato la vita. Molti yatris partirono dalla stessa Ahmedabad e alcuni come me si trasferirono a Mumbai per completare lo yatra.

L'8 gennaio siamo arrivati ​​alle 9:00 di mattina presto a Mumbai, sperando di raggiungere Mumbai tra circa un'ora. Ma in qualche modo, la nostra speranza è rimasta solo speranza. Abbiamo raggiunto la stazione centrale di Mumbai alle 17:00 circa. Abbiamo trascorso l'intera giornata in treno senza acqua per lavarci le mani, ecc. Le emozioni erano troppo alte per lasciare alcuni dei migliori amici. In effetti, JY è stata un'esperienza che mi ha cambiato la vita.

Alla IIM Vizag, dopo la sessione BGT, ho posto al mio SMT una domanda "Quali sono i tratti che pensi che una persona dovrebbe avere per avviare e gestire l'impresa". Ha umilmente risposto prima che dovremmo seguire il nostro cuore. Il nostro cuore non ci dice mai nulla di falso. Il secondo è che dovremmo fare qualsiasi cosa in una squadra. La squadra ti dà forza quando le probabilità sono contro di te. Terzo, devi avere la passione di fare qualcosa. Se hai tutti e tre i tratti, puoi gestire con successo la tua impresa.

Ora arriva la storia delle persone che ho incontrato durante lo yatra.

Dal caldo torrido dell'India meridionale agli inverni gelidi dell'India settentrionale. Sì, abbiamo sfidato tutto.

E, soprattutto, noi orgogliosi indiani prima della Festa della Repubblica avevamo già dato abbastanza spazio per firmare il protocollo d'intesa tra India e Francia. Chalo bhaiyo penso che Kuch Toh Aacha Kaham Kiya Hamne. Abbiamo combattuto tutte le probabilità per raggiungere lo Yatra. Alcuni avevano storie molto stimolanti per arrivare allo yatra. Ma alla fine gli Yatra ci fecero perline di una Famiglia. Da TISS a CST abbiamo sperimentato un certo ammodernamento della nostra energia. La parte divertente è che ognuno ha avuto il suo ruolo unico da svolgere, a partire da Ajinkyakumar Gadhave ci ha fatto divertire sia su qualsiasi cosa, Manish Tapadiya bhai è sempre serio con il suo telefono. Ma in qualche modo ha avuto un po 'di tempo. Si era osservato con gli occhi per capire gli eventi che stavano per accadere. Era come bhai dekho yeh hone wala lui teyar raho. Il prossimo è il nostro US Wala Bhai KA Gopalakrishnan. Ha sempre avuto le mani alzate nel gioco "Mai e poi mai". Questo ragazzo negli Stati Uniti aveva provato di tutto. Era molto aperto in questo senso. Complimenti a lui per lo stesso. Anche il nostro Bhargava Venkata bhai è sulla stessa linea. Ha provato a replicare lo stesso modello in India. È un ascoltatore fantastico. Potrebbe essere questa la qualità che ha reso potrebbe renderlo il prossimo Kotler di Mad over Marketing (M.O.M). Digantika Mitra è molto gentile e le auguro il meglio per il suo prossimo viaggio in Antartide ”. Tanvi Mittal ha alcune abilità molto speciali e alcune esperienze uniche. Ogni volta che ho visto le sue arti e il suo disegno ero tipo “Wow! yh toh bahut aacha lui ”. Aashank Ambe essendo un CA pehle se hi thand ki saari calcoli karke aaye the. A volte passava il povero PJ ma rideva ancora di Karna Padta Tha. Ma è molto bravo dal suo cuore. Saurabh Chopra bhai è unico in lui. In qualche modo è riuscito ad avere un'immagine molto distinta con il suo chasma di Kaala e lezioni di meditazione. Spero che gli piaccia molto nel suo prossimo viaggio ad Amsterdam. Se riesco a ricordare correttamente il suo unico dialogo con me è stato "Bhai bath le aaye" ed ero come "Mene aisa kyu kara. Maaf kar do ”. Siddharth Yedgaonkar signore era sempre serio. Può essere il momento in cui lo shayad peom soch rhe ho. Il suo famoso diagolue ricordo ancora "Ragazzi ti sto dicendo" e "Jaa tu so Jaa". Prakhar Ojha bhai è sempre visto alle prese con le proprie cose. È anche un buon ascoltatore e ha organizzato per noi seri intrattenimenti coinvolgendo il nostro grande Ajinkyakumar Gadhave Sahab. Era il pioniere in tutti questi casi. L'unica persona da cui ho imparato molto durante Yatra era Deepak Jatav, la sua storia di vita è stata di nuovo una fonte di apprendimento per me. È molto amichevole e parla solo quando è necessario. Ha dei piani fantastici per il suo futuro. Ricorderò Yogesh Chandra per le sue canzoni che ha suonato molto frequentemente nel mezzo di qualsiasi cosa. Fatima Zaidi è una fotografa molto simpatica ed è molto gentile. Costruirà le prossime grandi meraviglie architettoniche. Rahul Maurya Sahab si chiedeva sempre e sedeva tranquillamente. Non so cosa stesse cercando di capire. Ma bhai ne yatra me samah bandh diya tha. Life me ladka kuch tagda karega. Mitti Ke Rang è qualcosa che mi ricorda qualcuno di speciale, ovvero Amit Jain bhai ke pass passion bhi lui e Volunteers bhi. Quando ho saputo di più su di lui, ho sentito che merita davvero qualcosa di grosso, ma le sue lotte per affrontare la vita. E c'era un detto molto famoso per lui quando non era nel suo scompartimento ki "Bhai Networking Karne Gaya lui". Ma sabse aachi Networking toh hamare Shreyas Bhalerao sir ki thi. Nonostante non facessimo parte del nostro gruppo, ci siamo familiarizzati con lui. Akshay Mnnit Sahab ne bas puri Yatra me bas rayta ciao Felaya lui e lui non ha fatto altro. Bhai scherzando. Il nostro Faci sahab Sameer Rastogi era molto opportunista nel dare gyan, Jaha mauka milta tha wahan gyan deke jaate thae. Ricordo ancora alcuni dei suoi vari apprendimenti che ha condiviso con me. Aswitha Visvesvaran è di nuovo molto silenzioso, ma è stato molto gentile e ha lottato per raggiungere il carrello n. 7 ogni volta che ne avevamo bisogno. I dipinti del nostro Pritishree Dash saranno sempre lì nella mia mente. Scherzi a parte, i tuoi quadri erano abbastanza moderni e desiderano spazi nelle mostre. Sunithi Subramanian era anche piuttosto silenziosa e piuttosto impegnata nel suo mondo. È molto brava nelle abilità oratorie, se correttamente sono in grado di capirlo. Pollici in su! . Un ringraziamento speciale a Navjivanraje Vijay Pawar per aver suonato alcune canzoni molto speciali sul treno e promosso alcune discussioni serie sul treno. C'è una persona che vorrei seriamente ringraziare è la nostra stessa Ankit Jain che ci ha fatto divertire a tutto tondo con le sue canzoni e Antakshiri Stuff.

Ma soprattutto i miei insegnamenti da questo yatra sono stati:

  1. Sviluppa una passione.
  2. Ascolta il tuo cuore.
  3. Crea una squadra forte.
  4. Inizia a pianificare da Scratch.
  5. Avere una missione e una visione nella vita.
  6. Pianifica a lungo termine.
  7. Resta onesto e continua a sorridere.

Thoda bada ho gaya mi dispiace per lo stesso.

Grazie a tutti. Grazie a Sh. Shashank Mani Tripathi e l'intero team JY.

Come sempre le cose hanno un lieto fine. Così è nostro! I ragazzi sono sempre in contatto. Spero di incontrarti di nuovo in futuro.