Pack come un minimalista

Come rendere di nuovo rilassante il viaggio.

La lunga lista di imballaggio. Le linee affollate dell'aeroporto. L'attesa per lo scarico dei bagagli. Il peso delle borse mentre le raccogli, le metti giù, le raccogli e le rimetti a terra.

Il punto di viaggio è inseguire la voglia di viaggiare, sperimentare culture diverse e ricaricare te stesso, lontano dalla monotonia della tua vita quotidiana. Quindi, perché aggiungere stress e frustrazioni nell'equazione? Sottovalutiamo il potere di mantenere le cose semplici quando si tratta di viaggiare.

Ecco tre cose che possono aiutare.

Utilizzare uno zaino da trasporto. Se vuoi aggiungere ulteriore agitazione alla tua vacanza, controlla i tuoi bagagli. Se vuoi davvero vivere un'esperienza relativamente piacevole, porta solo un bagaglio a mano. Non solo diventa una seccatura aspettare che scarichino i bagagli quando arrivate, ma portare in giro un container pesante vi rallenterà. Lo spazio aggiuntivo ti tenterà a impacchettare più cose di quelle di cui hai veramente bisogno. Simile a grandi appartamenti o case, usiamo lo spazio come giustificazione per riempirli di disordine. Inoltre, se ti sposti in alcuni punti della tua avventura, non vuoi avere il problema di portare la valigia su e giù per le scale, salire e scendere le scale mobili e girarla come un idiota. Fidati di me.

Cubi da imballaggio. Non intendo sembrare drammatico, ma i cubi di imballaggio rivoluzioneranno il modo in cui imballate. Se non ne hai mai sentito parlare prima, sono contenitori di tessuto, comunemente realizzati in una forma rettangolare. C'è spesso un pannello superiore in mesh su ogni cubo, in modo da poter identificare facilmente i tuoi oggetti. I cubi di imballaggio aiutano a organizzare i tuoi articoli, ottimizzare il tuo spazio e ridurre le rughe e le pieghe nei vestiti. A seconda di dove li acquisti e di quanti cubi acquisti, imballarli può essere un po 'costoso. Tuttavia, trovo che il valore che apportano valga la spesa una tantum.

Chiediti ciò che è essenziale. Imballavo un sacco di articoli "per ogni evenienza": quattro canotte, tre abiti, due cappotti, tre paia di scarpe. E se avessi bisogno di un vestito elegante? Cosa succede se il tempo è inaspettatamente caldo? Cosa succede se il tempo è inaspettatamente freddo? È importante essere preparati, giusto?

Sbagliato.

Un vantaggio della semplificazione del guardaroba è la necessità di basi versatili e di alta qualità. Ad esempio, ho tre paia della stessa camicetta Uniqlo a maniche corte in diversi colori: bianco, blu scuro e verde oliva scuro. La maglia è perfetta per eventi casuali e posso sempre indossare un blazer se vado da qualche parte più elegante.

Non sto dicendo che è necessario acquistare più paia dello stesso capo di abbigliamento, soprattutto se si usano vestiti per aumentare la propria espressione personale, ma quando si tratta di viaggiare, è utile mettere in valigia capi versatili e che possono essere indossati con altri vestiti che metti in valigia. Gli indumenti che puoi indossare solo una volta o in situazioni davvero specifiche dovrebbero rimanere a casa.

Come faccio i bagagli

Il mese prossimo, sto andando a Vancouver e nell'isola di Vancouver per una settimana. È difficile anticipare il tempo: Vancouver è stata negli anni '20 (metà degli anni '80 a Fahrenheit) quest'estate, ma l'isola di Vancouver è sempre più umida e più fresca (circa gli anni '50 a Fahrenheit). Farò anche escursioni, kayak e fodera con zip, il che significa che devo pianificare per il caldo, il clima mite e vestiti adeguati per un sacco di attività all'aperto.

Sacchetto di plastica: scarpe da trekking; Il più grande cubo da imballaggio: felpa con cappuccio, giacca antipioggia, pantaloni, pantaloncini, leggings; Cubo di imballaggio medio: camicie; Cubo di imballaggio più piccolo: calze e biancheria intima; Cubo da imballaggio più piccolo: articoli da toeletta, costume da bagno

Ho fatto un pacchetto di prova, che mi ha richiesto dieci minuti, ed ecco tutto quello che intendo portare, che si adatta a tutto in uno zaino da trasporto:

  • 2 magliette
  • 2 camicette a maniche corte
  • 2 camicie a maniche lunghe
  • 1 felpa con cappuccio
  • 1 canotta
  • 1 maglietta asciutta
  • 1 costume da bagno
  • 1 paio di jeans
  • 1 paio di pantaloncini
  • 1 paio di leggings da allenamento (per escursionismo, ziplining, ecc.)
  • 7 paia di calze
  • 7 paia di biancheria intima
  • reggiseno sportivo
  • giacca da pioggia
  • scarpe da trekking
  • articoli da toeletta di base

Indosserò una maglietta, jeans e un paio di Nikes sull'aereo.

Viaggiare dovrebbe essere divertente ed eccitante, non oneroso o gravoso.

Viaggiare con meno è un'esperienza davvero liberatoria. Il solo sapere che tutto ciò di cui hai bisogno può essere portato sulla schiena offre un senso di autonomia e appagamento. Non più legato a una valigia da 30 libbre, puoi viaggiare ovunque e adattarti a qualsiasi cosa.

Buona esplorazione.