In viaggio con un tecnico

Valigia mezza imballata

Era tempo di fare le valigie. Bruce e io dovevamo essere a Las Vegas più tardi quel giorno per un convegno a cui stavamo entrambi lavorando durante il fine settimana. Quasi tutto era accatastato dalla porta per venire con noi.

Come la maggior parte dei viaggi che facciamo, c'erano alcuni oggetti insoliti da mettere in macchina. C'era la TV che avremmo usato come monitor durante una delle nostre sessioni. C'era la valigia di cavi che viaggiava sempre con noi. C'era il cibo di cui avevamo bisogno nel caso in cui non potessimo mangiare durante l'evento. C'erano il computer desktop e i 3 laptop che sarebbero stati utilizzati per le nostre tre presentazioni e la fiera dei venditori.

"Sei pronto a fare le valigie?" Chiesi a Bruce. "Penso che tutto ciò di cui ho bisogno sia pieno."

"No", rispose dispiaciuto. "Mi sono appena reso conto che mi mancavano le prolunghe."

"Apetta un minuto. Hai imballato un'intera valigia di cavi assortiti. Non c'è una prolunga lì dentro? "

Si scopre che non lo era. Disimballando la valigia è emerso che avevamo imballato i cavi VGA, i caricabatterie, il connettore HD, i cavi USB e i caricabatterie, e quasi tutti gli altri cavi necessari per un computer moderno erano nella valigia. Ma non era stato inserito un solo cavo di prolunga. E ci saremmo resi conto un po ', né c'erano prese multiple.

Adesso vivevamo (e viviamo ancora) in un appartamento con una camera da letto. Non ci sono troppi posti per nascondere una prolunga arancione lunga 30 piedi. Ma Bruce ce l'aveva fatta. Si scopre che era nel retro della cabina armadio. Come anche le tre corde bianche che voleva prendere.

Bruce mi ha passato le corde una alla volta e le ho messe sul letto. Quindi rimise tutto nell'armadio e si trascinò fuori.

"Sai", dissi, "la conferenza avrà prolunghe. Non sei l'unico tecnico in arrivo. Avremmo potuto lasciarli qui. "

“Penso che avremo bisogno di loro. Troverò spazio. "Fu tutto ciò che rispose.

"Bene, se stiamo portando tutti questi, dovremmo portare la presa multipla dal soggiorno e quella vicino al nostro letto?" Ho chiesto, sapendo che se non l'avessi visto li avrebbe presi e li avrebbe afferrati alla fine minuto comunque.

“Sì, è meglio che li afferri. E anche un paio di altre prese multiple da tutto l'appartamento. Non posso avere troppe prese multiple. "L'ho appena visto mentre lo diceva. Sapevo che non avrei dovuto chiedere.

Alla fine ogni cavo e ciabatta tornarono sul letto. Un po 'di mescolanza e la maggior parte si adatta alla valigia. Le uniche cose che non si adattavano alla valigia erano il cavo da 30 piedi e il proiettore. (Sì, viaggiamo anche con il nostro proiettore.) Dovrebbero semplicemente andare in macchina sciolti.

Adesso era tempo di fare le valigie. Poiché nel fine settimana prendevamo le cose in momenti diversi, dovevamo fare le valigie, quindi le cose di cui avevamo bisogno per prime erano in cima.

Lo strato inferiore del tronco ottiene il cavo da 30 piedi e la valigia di cavi. Accanto a ciò vanno le prime due buste di generi alimentari. Sulla parte superiore della valigia c'è la valigia dei vestiti. In cima alla spesa vanno il suo CPAP e il proiettore. Recipienti e scarpe dell'acqua di riserva lungo il lato del tronco.

Poi venne la TV avvolta in una coperta per proteggerla. Intorno vanno le borse del computer di Bruce e la mia borsa del computer. Il desktop e il suo monitor andavano tra i sedili anteriori e posteriori. Il resto della spesa va sul sedile posteriore, così come le sempre importanti bottiglie del Dr. Pepper. Infine, i cuscini per il viaggio e le giacche sono impilati per imbottitura extra. Nel caso in cui.

Finalmente l'auto è piena e possiamo andarcene. O almeno così penso. Bruce fa l'ultimo passaggio attraverso la casa alla ricerca di qualcosa, ma non mi dirà cosa. Alla fine, ritorna in macchina. Ha quasi dimenticato i caricabatterie per i computer.

Non era la prima volta che se ne andavano. Il mio era stato dimenticato e aveva sostituito gli ultimi tre viaggi. Felice che li abbia afferrati. Non ho mai capito come sono usciti dalle borse del computer in primo luogo.

Siamo partiti - Vegas Ho!

Nel corso della conferenza, abbiamo usato quasi tutti i cavi. E aveva ragione. Abbiamo finito per aver bisogno di quella prolunga lunga 30 piedi. E tutte e tre le prolunghe bianche. E la maggior parte delle prese multiple. Alla fine della conferenza, la nostra camera d'albergo sembrava meno un luogo in cui le persone si rilassavano e più un negozio di elettronica. Computer, tablet, kindles, telefoni, computer, cavi. Avevamo usato quasi tutto in un modo o nell'altro.

Al mattino, abbiamo riconfezionato la macchina e torniamo a casa. Casa dove solo le cose più immediate sono uscite dall'auto perché eravamo così stanchi. È ora di prepararsi per il prossimo viaggio ...

E quella prolunga da 30 piedi che era davvero così importante? Rimase nella parte inferiore del bagagliaio fino a dopo Natale ... E ora ce n'è un altro lì oltre a quello che è da qualche parte in questo appartamento. (Penso.) Perché chi ha davvero bisogno di una prolunga lunga 30 piedi quando vivi in ​​un appartamento con una camera da letto?

Basato su viaggi di vita reale con mio marito. Non tutto ciò è accaduto nello stesso viaggio, ma la maggior parte è avvenuta. E sì, abbiamo ancora più prolunghe di quelle che voglio ammettere ...